> home > sei in Tappe Torre Ricerca
Visione virtuale notturna del progetto della Torre della Ricerca di Gregotti
LA TORRE DELLA RICERCA ZIP NEL CUORE DELLA ZONA INDUSTRIALE DI PADOVA
The new Padua Research Tower in the heart of the largest industrial area of North-East Italy

Destinata a diventare un volano per l'economia del territorio, ospiterà decine di laboratori per la ricerca applicata. Alta 127 metri per 30 piani e con pianta a forma di “L” è stata progettata dallo studio Gregotti Associati International, vincitore del prestigioso concorso internazionale indetto dal Consorzio Zip. Sarà costruita all'inizio di corso Stati Uniti, nell'area Cnr. La sua architettura di chiaro riferimento europeo, con una composizione spaziale-funzionale espressa dalla facciata in vetrocemento, risulterà visibile da lontano sia di giorno che di notte, destinandola a diventare il simbolo della zona industriale di Padova

LE TAPPE DELL'INIZIATIVA


13.10.06

In occasione dei festeggiamenti per il 50° anniversario del Consorzio, l'allora ministro dello Sviluppo economico Pierluigi Bersani visita la Zip interessandosi ai programmi di sviluppo futuro e apprezzando in particolare il progetto di un Polo della Ricerca in parte destinato a ospitare anche i laboratori di oncoematologia della "Città della Speranza" [vedi news 13.10.06 con fotoreportage].

13.03.07

Coordinata dal Consorzio Zip, una delegazione di operatori pubblici e privati del Sistema economico Padova-Verona-Venezia si presenta al Mipim di Cannes. Tra i progetti di riqualificazione più significativi e strategici per la nostra area, Zip sottopone all'attenzione dei massimi investitori del real estate a livello mondiale il suo progetto per un nuovo Parco padovano della Ricerca da far sorgere sull'area affacciata su corso Stati Uniti, dove già sono insediati il Cnr e il Consorzio Rfx [vedi news 17.03.07 con articolo, fotoreportage e video].

25.05.07

Il Consorzio Zip bandisce un prestigioso concorso internazionale per la progettazione della Torre della Ricerca che registra la richiesta di partecipazione di 38 studi di architettura, numerosi di fama mondiale. Si tratta di un concorso a procedura ristretta con preselezione dei concorrenti, in un'unica fase [vedi news 26.05.07 con articolo e foto].

23.07.07

Il Consorzio Zip acquisisce dal Cnr un'area di circa 60 mila mq [vedi news 23.07.07 con articolo e fotoreportage] destinandone 50 mila alla Torre della Ricerca e regalandone 10 mila alla Città della Speranza [vedi news 21.02.07, news 29.06.07, news 10.12.07, news 29.07.08, news 16.12.08 con articoli e fotoreportage].

20.09.07

Una autorevole giuria seleziona dieci studi che vengono invitati a presentare entro quattro mesi le loro soluzioni progettuali [vedi news 20.09.07 con articolo e fotoreportage]. Uno studio ritira subito la sua candidatura. Tra gli otto giurati spiccano i nomi di tre architetti di fama mondiale, come l'italiana Gae Aulenti, l'austriaco Heinz Tesar e il portoghese Gonçalo Byrne, ma anche di un industriale veneto di successo, come Massimo Colomban, fondatore di Permasteelisa.

05.02.08

Nella sede del Consorzio Zip giungono i progetti degli altri nove concorrenti, in forma anonima, sotto forma di plastici, tabelle, filmati, foto e rendering. [>>> fotoreportage operazione disimballo]

Un momento dei lavori della giuria presso la sede del Consorzio Zip10.02.08

La stessa giuria indica come vincitore lo studio Gregotti Associati International, riconoscendo comunque che tutti gli elaborati dimostrano un'elevata qualità di idee costruttive [vedi news 10.02.08 con fotoreportage].

01.07.08

Il presidente del Consorzio Zip, Angelo Boschetti, presenta in diretta su Sky dal Lingotto di Torino il progetto della Torre della Ricerca al Congresso mondiale di architettura [vedi news 01.07.08 con foto e video].

05.09.08

Nel chiostro del Centro culturale S. Gaetano di via Altinate si inaugura la mostra di tutti i progetti della Torre della Ricerca. Resterà aperta fino al 24.09.08 [vedi news 06.08.08 e news 05.09.08 con fotoreportage e presentazione].

22.09.08

Il Consiglio comunale di Padova dà mandato al Sindaco e all'Amministrazione comunale affinchè venga promossa ogni opportuna azione per il rinnovo e il rilancio della missione istituzionale del Consorzio Zip, con particolare riferimento alle iniziative di promozione e attrazione di investimenti ed insediamenti relativi ad attività produttive ad alto contenuto tecnologico; di reperimento di aree ed edifici da destinare a imprese hi-tech; di riqualificazione di aree in via di dismissione, allo scopo di ospitare insediamenti dell'industria hi-tech, eventualmente tramite "la costituzione di apposite societÓ di scopo aperte all'ingresso di capitale privato". Il Consiglio raccomanda inoltre di sostenere, anche finanziariamente, la realizzazione del Centro servizi per l'innovazione sostenibile (Cis), giÓ promosso dal Consorzio Zip nell'area di ricerca Cnr [vedi news 23.09.08 con delibera].

25.10.08

Presso il Centro culturale di via Altinate si inaugura la mostra "Padova, le forme dell'emozione" che si propone come un viaggio nel prossimo futuro dell'intera area metropolitana. Tra i progetti anche quello della Torre della ricerca che continua a restare così esposto fino al 15.02.09 [vedi news 25.10.08 con fotoreportage].

12.11.08

Il presidente Zip, Angelo Boschetti, presenta a Urbanpromo - evento collaterale della 11. Mostra Internazionale di Architettura organizzata a Venezia dalla Biennale presso Palazzo Franchetti - la nuova pianificazione della zona industriale di Padova che prevede la realizzazione di un Polo della Ricerca. Nella galleria dell'evento vengono esposti alcuni pannelli con il progetto di Gregotti accompagnati dalla proiezione di filmati [vedi news 13.11.08 con fotoreportage].

27.11.08

Il progetto della Torre della Ricerca viene esposto nello stand allestito dal Consorzio in occasione di City Logistic Expo presso la Fiera di Padova [vedi news 29.11.08 con fotoreportage].

10.03.09

Il Consorzio torna a presentare il progetto della Torre della Ricerca al Mipim di Cannes, il principale forum e mercato internazionale della proprietà immobiliare [vedi news 03.03.09 e news 15.03.09 con fotoreportage].

11.06.09

Lo stand del Sistema PadovaInaugurata martedý 9 giugno, presso i padiglioni di Fiera Milano, a Rho, la quinta edizione di Eire, l'evento internazionale dedicato al mercato del real estate italiano e dell'area mediterranea. Coordinato dal Consorzio Zip, anche il Sistema Padova è tornato quest'anno a presentare i suoi progetti di sviluppo sia nel settore pubblico che privato. Nel suggestivo stand raffigurante il caffè Pedrocchi, Zip propone agli operatori il suo Polo della Ricerca in cui è già iniziata la costruzione della Torre della Città della Speranza. [>>> news 11.06.09]

11.11.09

Alla Fiera di Verona apre Geo-Oikos, la rassegna espositiva dei progetti territoriali, urbanistici, edilizi ed ambientali delle città e del territorio Veneto, organizzata dalla Giunta regionale. 150 gli espositori tra i quali il Consorzio Zip che presenta il portafoglio delle sue aree produttive localizzate in diversi comuni della regione e i suoi progetti del Centro d'infanzia, del Parco delle energie rinnovabili Fenice e del Polo della ricerca. [>>> news 12.11.09]

27.02.10

Riprese aeree dei cantieri nell'area Cnr eseguite il 27/02/2010Nel Polo della Ricerca sono giÓ aperti i cantieri del Cnr, del Consorzio Rfx e della Città della Speranza [>>> foto aeree].

10.03.17

Accesi i riflettori sulla 21a edizione del Mipim di Cannes, la più grande fiera internazionale del real estate e dello sviluppo urbano, in programma fino al 19 marzo. Intervenuti, come ogni anno, urban decision-makers, politici, investitori del settore immobiliare e la finanza mondiale, per vedere in anteprima piani urbanistici, progetti di sviluppo e programmi di valorizzazione territoriale dei cinque continenti. Tra questi il Polo della Ricerca che il Consorzio Zip presenta nell'ambito dello stand organizzato dalla Regione Veneto nella Lerins Hall. [>>> news 17.03.10]

19.07.10

Riprese aeree dei cantieri nell'area Cnr eseguite il 19/07/2010Proseguono i lavori nel Polo della Ricerca dove sono aperti i cantieri del Cnr, del Consorzio Rfx e della Città della Speranza. [>>> foto aeree].

 

 

 

GLI ALTRI PROGETTI PRESENTATI AL CONCORSO

BOERI STUDIO EISENMAN ARCHITECTS P.C. PEI-COBB-FREED & P. ARCHITECTS LLP BAUMSCHLAGER-EBERLE ARCHITECTS
BOERI
STUDIO
EISENMAN
ARCHITECTS P.C.
PEI-COBB-FREED
& P. ARCHITECTS LLP
BAUMSCHLAGER-EBERLE
ARCHITECTS
DOMINIQUE PERRAULT ARCHITECTE STUDIO ARCHEA MIRALLES TAGLIABUE EMBT SL AURELIO GALFETTI
DOMINIQUE PERRAULT
ARCHITECTE
STUDIO
ARCHEA
MIRALLES TAGLIABUE
EMBT SL
AURELIO
GALFETTI

 

  Progetti
loghetto Zip POLO DELLA RICERCA - nel cuore della Zip
Un volano per le imprese innovative

[> rendering] [> altro...]
loghetto Zip CENTRO D'INFANZIA - per i figli dei lavoratori Zip
Asilo e scuola materna con alti standard qualitativi

[> rendering] [> altro...]
loghetto Zip BY-PASS DI CAMIN - in accordo con l'Assessorato alla mobilità
Per alleggerire il traffico su via Vigonovese

[> tracciato] [> altro...]
loghetto Zip PARCO FENICE - Centro di formazione sulle energie rinnovabili
Per uno sviluppo industriale sostenibile

[> rendering] [> altro...]

Valid XHTML 1.0! Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0    dichiarazione di accessibilità
logo Google
sul web su www.zip.padova.it