> home > news > sei in Zip News 2005

Zip News 2005

Premio Amici della Zona Industriale 2005

Il gruppo dei premiati22.11.05 RealtÓ imprenditoriali importanti, anche se non tutte adeguatamente publicizzate, quelle che emergono dall'edizione 2005 del Premio conferito dall'Associazione Amici della Zona Industriale. Organizzata in collaborazione con le associazioni di categoria, che hanno segnalato le aziende, l'iniziativa ha previsto quest'anno un nuovo settore, quello dell'imprenditoria femminile, come doveroso riconoscimento agli spazi che le donne si stanno conquistando nel difficile mondo economico.
[>>> articolo] [>>> fotoreportage]

Centro Ingrosso Cina alla Zip

Il presidente del Consorzio Zip, Gianfranco Chiesa22.11.05 Polemiche sulla prossima apertura del colosso cinese, specie da parte dei grossisti nostrani. Il Consorzio però risulta ingessato nel governare il territorio della Zona Industriale di Padova, in quanto il suo Disciplinare [> .pdf 97 kb] prevede un controllo solo per 20 anni dalla data di assegnazione delle aree. [>>> articolo+foto]

Altri 30 ettari di forestazione in Zip

Conta e Chiesa mentre mettono a dimora l'ultima pianta16.11.05 Inaugurata con una semplice cerimonia una nuova opera di forestazione all'interno della zona industriale di Padova. Altri 30 ettari con 10.600 esemplari di specie come olmi, aceri e tigli vanno così ad aggiungersi alla vasta fascia verde che già separa la città dall'area produttiva. L'iniziativa, finanziata dalla Regione, si inserisce nel progetto "Foresta Veneto, forestazione e formazione per progettare lo sviluppo sostenibile" che prevede la piantumazione complessiva di oltre mille ettari per un costo totale di circa 500 mila euro. Per la simbolica messa a dimora dell'ultima pianta e il taglio del nastro sono intervenuti, in via Polonia, l'assessore regionale alle politiche per l'ambiente, Giancarlo Conta e il presidente Zip, Gianfranco Chiesa con i consiglieri Angelo Boschetti, Giorgio Simonetto e il direttore generale Alberto Danieli. [>>> fotoreportage]

Delegazione padovana ad Harvard.

Una studentessa di Harvard mente illustra un progetto04.11.05 Nell'ambito del "Progetto per un paesaggio sostenibile, dal Parco Roncajette ad Agripolis", una delegazione padovana si è recata a Cambridge (Massachusetts), presso il dipartimento di Architettura del Paesaggio dell'UniversitÓ di Harvard (Harvard Design School), per valutare le proposte elaborate dai partecipanti al master del prof. Carl Steinitz. Lo studio è stato commissionato alla Harvard Design School dal Consorzio Zip, su proposta dell'amministrazione padovana. [>>> articolo+foto]

Concerto di Brakhman con il supporto di Mip Engineering.

Evgheny Brakham al pianoforte in Sala dei Giganti28.10.05 Organizzati dal Comune - in collaborazione con Sra (Studi e ricerche aziendali) e con il supporto di Mip Engineering, società collegata al Consorzio Zip - il 27 e 28 ottobre si sono tenuti a Padova due concerti per pianoforte di Evgheny Brakhman. Insolita la sede del primo, svoltosi nella casa di reclusione Due Palazzi; più tradizionale la sede del secondo, offerto a tutta la cittadinanza nella suggestiva Sala dei Giganti di piazza Capitaniato. Il 24enne promettente artista russo ha partecipato a diversi concorsi internazionali, vincendo tra gli altri l'edizione 1999 del Concorso pianistico internazionale "Dino Ciani" alla Scala di Milano. Risale ad allora anche la sua "adozione" da parte dell'associazione Mozart Italia che gli ha permesso di farsi conoscere e apprezzare nelle principali cittÓ europee. [>>> fotoreportage]

BIOenergy, un impianto pilota nel Comune di Polverara.

Da sn: Olindo Bertipaglia, sindaco di Polverara e Gianfranco Chiesa, presidente Zip20.10.05 Collaborazione tra il Consorzio Zip e il Comune di Polverara per favorire uno sviluppo sostenibile dell'area. Un innovativo progetto che mira a produrre energia elettrica e termica sfruttando il recupero di scarti legnosi e biomasse derivanti dalla produzone agraria è stato presentato agli organi di informazione, presso la sede del Consorzio Zip. Sono intervenuti: il sindaco di Polverara, Olindo Bertipaglia; Andrea Dian, esperto biomasse; nonchè Gianfranco Chiesa, Giorgio Simonetto e Alberto Danieli, rispettivamente presidente, consigliere e direttore generale Zip. [>>> presentazione progetto (.pdf 37 kb)] [>>> fotoreportage incontro]

L'industrializzazione diffusa, storia dell'economia padovana 1923-2003.

Copertina del volume "L'industrializzazione diffusa"06.10.05 Presentato presso la sala convegni della Cassa di Risparmio, in via VIII febbraio, il nuovo saggio del docente universitario padovano di Storia dell'economia e Storia dell'impresa Giorgio Roverato. Il volume, edito da Esedra, è stato in parte sponsorizzato dal Consorzio Zip. La stessa immagine di copertina è una veduta aerea della zona industriale di Padova. Alcune copie del volume riportano una premessa di Zip su passato e futuro dell'area. [>>> segue articolo]

Delegazione polacca visita la Zip

Incontro in Zip della delegazione polacca con il direttore Alberto Danieli04.10.05 Una delegazione polacca costituita da una trentina di specialisti di logistica, magazzinaggio, ingegneria dei trasporti e sistemi portuali, in parte docenti universitari e in parte capistruttura, è giunta oggi in visita al Consorzio Zip. L'iniziativa - organizzata nell'ambito di un progetto di internazionalizzazione promosso dalla Regione Emilia-Romagna - si è articolata nella visita alle principali realtà del settore che operano nella zona industriale di Padova, tra cui i Magazzini Generali, e in un incontro, presso la sede del Consorzio, con il direttore Alberto Danieli. Particolare interesse è stato dimostrato dai delegati nei sistemi di gestione dell'area produttiva e nei suoi piani di sviluppo.
[>>> fotoreportage incontro in Zip]

Nuove proposte di Zip per il futuro della cittÓ e lo spostamento dell'Ospedale.

Collage di ritagli stampa sulle dichiarazioni del presidente Chiesa18.09.05 "La Padova del futuro non pu˛ prescindere dal trasloco dell'Azienda ospedaliera in un'area comoda e facilmente accessibile. Dobbiamo seriamente creare un Tavolo di concertazione e decidere tutti assieme. PerchŔ, ad esempio, non trasferirlo a Nord della zona industriale o, meglio ancora, nel futuro Parco dei 3 Comuni attorno ad Agripolis?". Questa in sintesi la proposta del presidente Zip, Gianfranco Chiesa, che ha avuto larga eco nei quotidiani e nelle tv locali. [>>> comunicato + rassegna stampa]

Studenti di Harvard a Padova per un "progetto sostenibile"

Incontro in Zip del presidente Gianfranco Chiesa e del direttore Alberto Danieli con il prof. Carl Steinitz06.09.05 Nell'ambito del "Progetto per un paesaggio sostenibile: dal Parco Roncajette ad Agripolis" una quindicina di studenti della Harvard Design School, guidati dal loro docente Carl Steinitz, sono giunti a Padova il 4 settembre 2005. Dopo la rituale visita alla città e ad un sopralluogo preliminare in bicicletta nella vasta area interessata dal progetto, oggi sono stati coinvolti in un primo incontro operativo presso la sede del Consorzio Zip. Presenti tra gli altri: Flavio Frasson, assessore all'Urbanistica della Provincia di Padova; Luigi Mariani, assessore all'Urbanistica del Comune; Ivo Rossi, assessore comunale al Verde e alla Mobilità; Olindo Bertipaglia, sindaco di Polverara; e Giovanni Gasparin, sindaco di Ponte S. Nicolò. Hanno coordinato i lavori il presidente e il direttore del Consorzio Zip, Gianfranco Chiesa e Alberto Danieli.
Fino al ritorno in America (10 settembre), il gruppo ha in programma tutta una serie di ulteriori ispezioni dell'area. [>>> fotoreportage incontro in Zip] [>>> presentazione progetto (.pdf 385 kb)]

Dialogo diretto Veneto–Cina tramite fibra ottica e satellite

Parabola satellitare da 2,5 metri di diametro installata sulla sede di ne-t in zona industriale22.07.05 A Padova, in piena zona industriale, due società, leader nel loro settore, stanno predisponendo un innovativo sistema di comunicazione tra il Nordest italiano e il Sudest asiatico. Grazie all'integrazione tra la rete in fibra ottica gestita da Net by Telerete Nordest e i servizi satellitari forniti da Skylogic, risulta ora possibile eliminare il gran numero di passaggi intermedi che il segnale dati è costretto a compiere nel caso di un collegamento terrestre, via cavo. La notevole velocità di trasmissione raggiunta in tal modo rende possibile lo sviluppo di numerosi servizi di comunicazione, quali fax, voce, video/multimedia, reti uni/bi direzionali, point to point e point to multipoint. La collaborazione Telerete e Skylogic potrà portare benefici alle aziende venete che hanno uffici di rappresentanza e unità produttive nell'Estremo Oriente ed alle numerose aziende di quella regione che operano nel Nordest italiano.

Gli Amici della Zip e lo sviluppo dell'area produttiva

Interno della chiesa di S. Clemente con il pubblico in primo piano di spalle e il direttore del Consorzio Zip sullo sfondo mentre descrive il Piano indicando uno schermo utilizzato per la proiezione di alcune diapositive30.06.05 Presso la Chiesa di san Clemente, in via Messico, si è tenuta l'assemblea ordinaria dell'associazione. Al termine dell'assemblea Alberto Danieli, direttore del Consorzio Zip, ha illustrato ai presenti il piano di sviluppo elaborato dal suo ente in base alle esigenze emerse dal territorio. [>>> articolo + foto] [>>> scarica Piano di Sviluppo Zip 2005 (pdf 373kb)]

Raddoppiata via della Ricerca Scientifica

Vista aerea di via della Ricerca Scientifica24.06.05 Ultimati i lavori per l'allargamento di una delle più trafficate arterie della Zona industriale di Padova. L'asse stradale che unisce corso Spagna con corso Stati Uniti (tra il Cnr e l'hotel Ibis) si presenta ora a 4 ampie corsie, fiancheggiate da marciapiedi e corsie laterali di emergenza. I lavori, iniziati nell'ottobre dello scorso anno, sono stati completamente finanziati dal Consorzio Zip, nonchè progettati e diretti dal suo ufficio tecnico. Una grossa porzione del traffico che interessa via della Ricerca Scientifica consiste di mezzi pesanti diretti o provenienti dall'Interporto. [>>> articolo + foto]

Raddoppio dei varchi e nuovo viadotto al casello Zona industriale della A13

Disegno tridimensionale della sopraelevata da costruirsi all'altezza del casello Padova Zona Industriale in base al progetto 200205.06.05 In merito al progetto di Provincia, Autostrade e Comune, annunciato dall'assessore Riolfatto e largamente ripreso dai quotidiani, il presidente Zip, Gianfranco Chiesa, si dichiara molto favorevole all'iniziativa. Il Consorzio già nel settembre del 2002 aveva presentato un analogo progetto opponendosi con fermezza all'ipotesi di spostare il casello più a sud. [>>> articolo + foto] [>>> scarica progetto 2002 (pdf 316 kb)]

Nuove aree di sviluppo per Cittadella e primi successi per Zitac

Il tavolo dei relatori all'incontro presso la Torre di Malta04.05.05 In forte controtendenza con il noto crollo di richiesta di capannoni industriali, risulta già quasi tutta prenotata e in parte venduta ad una dozzina di aziende la nuova area produttiva di S. Croce Bigolina. Intanto numerosi imprenditori già hanno iniziato a dimostrare il loro interesse anche per l'area Rometta, il cui bando di assegnazione sarà pubblicato solo nel marzo del 2006. Questi i principali fatti emersi nel corso dell'incontro svoltosi ieri, mercoledì 4 maggio 2005, presso la sala conferenze della Torre di Malta. L'iniziativa è stata organizzata da Zitac per presentare agli imprenditori e alla cittadinanza le caratteristiche del progetto, delineandone gli obiettivi e le prospettive di sviluppo.
[>>> articolo] [>>> fotoreportage incontro] [>>> scarica presentazione società e progetto (pdf 329 kb)]

Zip e Mip Engineering ad Expo Italia Real Estate

30.03.05 L'amministratore delegato di Mip, Roberto Ongaro, accompagnato dal direttore di Zip, Alberto Danieli, ha partecipato in veste di relatore al convegno inaugurale di Expo Italia Real Estate, organizzato a Milano da Aici (Associazione italiana consulenti e gestori immobiliari). Durante il suo intervento ha presentato la macroarea di Arquà Polesine–Villamarzana e l'attività di marketing territoriale svolta per la promozione dell'area industriale del Dittaino, ad Enna. La manifestazione, chiusa il 2 aprile, si propone di diventare il punto di incontro degli operatori del mercato immobiliare italiano.

Progetto per i giovani ucraini di Mip Engineering, Enaip Veneto e cooperativa Asa

20.03.05 L'iniziativa si propone di favorire la loro formazione in vista di un inserimento nelle aziende venete delocalizzate in Ucraina. "Leopoli – ricorda Roberto Ongaro, amministratore delegato di Mip – si trova proprio all'incrocio dei corridoi europei nevralgici nei prossimi anni per il trasporto delle merci. Qui, in base all'accordo che abbiamo sottoscritto con il Comune di Friburgo, sorgerà anche la prima area industriale italo-tedesca gestita all'Est".

Progetto per un paesaggio "sostenibile": dal Parco Roncajette ad Agripolis

Il presidente Chiesa con il prof. Carl Steinitz durante la conferenza stampa per la presentazione del progetto Harvard15.03.05 Il Consorzio Zip – su proposta e con la collaborazione del Comune di Padova – ha commissionato al dipartimento di Architettura del Paesaggio dell'Università di Harvard (Harvard Design School) lo studio delle aree e dei corridoi verdi che dal Parco Roncajette (comune di Padova) si estendono fino al Polo universitario di Agripolis (comune di Legnaro). La conferenza stampa per la presentazione del progetto si è tenuta nella sala Consiglio di Palazzo Moroni. Sono intervenuti: Carl Steinitz, docente della Harvard Design School; Flavio Zanonato, sindaco di Padova; Luigi Mariani, assessore all'Urbanistica; Gianfranco Chiesa, presidente Zip; e Alberto Danieli, direttore Zip.
[>>> fotoreportage conferenza stampa] [>>> presentazione progetto (.pdf 385 kb)]


ritagli stampaLarga eco nei media per il "sistema Padova" al Mipim di Cannes. I tre principali quotidiani locali hanno dedicato molte colonne all'evento preso a spunto per una riflessione sull'economia padovana. Giovedì 10 marzo 2005 Il Mattino sparava a tutta pagina "Nordest col fiatone: il nuovo è altrove". Il titolo coronava una delusa analisi del suo inviato [>>> continua articolo] [>>> fotoreportage]

conferenza stampa per Mipim La Zip torna al Mipim di Cannes. Anche quest'anno il Consorzio partecipa al grande Mercato internazionale della proprietà immobiliare che si svolge nella città francese dal 8 al 11 marzo 2005. Tra i progetti sottoposti ai grandi investitori: il futuro Centro Servizi e la nuova aerea industriale che sta sorgendo – con il know-how della Zip – in provincia di Rovigo, tra i comuni di Villamarzana e Arquà Polesine. All'appuntamento, giunto alla sua 18a edizione, sono intervenuti lo scorso anno circa 15.000 decision-maker. Per la prima volta il "sistema Padova" si presenta con un unico stand che ospita anche Magazzini Generali, Camera di Commercio, Fin.Ser, Maap, Centro grossisti e Parco Scientifico tecnologico Galileo. Assente il Comune per questione di fondi. [>>> fotoreportage conferenza stampa]

conferenza stampa per progetto Siam Siam: pianificazione territoriale e sviluppo economico. Presentato - giovedì 24 febbraio 2005, in Municipio a Padova - il progetto Siam, per lo sviluppo e la sperimentazione di un modello di area produttiva sostenibile. Finanziato dall'Ue (Life ambiente) e promosso da Enea (project manager) coinvolge una ventina di partner. In Veneto: Zip, Comune e Università di Padova, Provincia di Rovigo e I3. All'incontro sono intervenuti (da sn nella foto): Alberto Danieli e Marco Toniolli, rispettivamente direttore e vicepresidente del Consorzio Zip, e l'assessore comunale all'Ambiente, Francesco Bicciato. [>>> scarica presentazione progetto - .pdf 541 kb] [>>> fotoreportage conferenza stampa]

Sportello per le energie alternative a Padova. L'iniziativa è stata varata dal Comune d'intesa con le associazioni di categoria, sindacali, dei consumatori e ambientaliste. Maurizio Mazzari, rappresentante dell'Upa nel cda della Zip, ne sarà il coordinatore. Viene così recuperato il protocollo d'intesa firmato un paio d'anni fa con il Comune di Friburgo da Zip, Interporto, Magazzini Generali e Upa.

Alla Zip arriva anche il campo da golf. Entro l'anno sarà realizzato nel Parco del Roncajette. Lo ha annunciato l'assessore comunale al Verde, Ivo Rossi. Frutto di un accordo tra la corrispondente federazione e il consorzio della zona industriale, l'iniziativa è destinata anche ad animare l'area scoraggiando le attività illecite.

Grattacieli padovani. Ne sono previsti tre, tutti destinati ad ospitare centri direzionali: a Padova Est, nell'Interporto e in Zip. Il primo, della Edilbasso, sta sorgendo nell'area ex Sidercomit, denominato Net (North East Tower) sarà alto 73m (20 piani). Per il secondo (70m) la presentazione del progetto esecutivo è prevista entro un paio di mesi. Il centro servizi della zona industriale, infine, (60m) è stato riabilitato dalla giunta Zanonato dopo la precedente bocciatura della giunta Destro. Rispetto al progetto originale è ora al valio in Regione una sua variante.

Fumata bianca all'Aia. Accantonate le questioni di rappresentatività, Diego Guolo, sindaco di Papozze, è stato eletto presidente dell'assemblea mentre Floriano Cantelli, ex consigliere comunale di Adria, presiederà il cda. A questo punto per l'Area industriale attrezzata del Basso Polesine si prospetta la conclusone dell'accordo con la Zip di Padova che i sindaci dei 5 comuni interessati si sono impegnati a rispettare per la costituzione di una spa a capitale misto pubblico/privato.

un momento della premiazioneun momento della premiazioneConsegnati i premi 2004 dell'Associazione amici della Zip. Un cordiale incontro tra "amici" quello organizzato il 20 gennaio 2005 presso la sede del Parco Galileo. [>>> ulteriori informazioni]   [>>> fotoreportage]

Archivio news
Veduta aerea di un laghetto nel cuore della Zip

Valid XHTML 1.0! Valid CSS!Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0    dichiarazione di accessibilità
logo Google
sul web su www.zip.padova.it